NewsPolitica

Per Albairate lancia Emanuele Dotti nella corsa elettorale del 26 maggio

Riceviamo e pubblichiamo

 

ALBAIRATE – A quelli che pensano che la politica sia una cosa brutta e sporca vorrei dare un suggerimento. Provate a candidarvi nel vostro comune. Scoprirete cose interessanti. Innanzitutto scoprirete che in politica la parola chiave non è IO, ma NOI. Che solo insieme ad altre persone che hanno personalità, sensibilità, competenze diverse si può costruire un progetto, basato su valori condivisi, senza mai mettere al centro la propria persona, ma sempre il bene comune. La politica come sinfonia, in cui ogni strumento, ogni contributo, anche umile, concorre all’armonia dell’insieme. E poi scoprirete che la politica non è tanto conquista e gestione del potere. Certo può essere anche quello, ma non è lo stile che ci siamo dati, quello lo lasciamo ad altri. Potreste scoprire invece che la politica è innanzitutto incontrare le persone: associazioni, ma anche singole persone. E ognuna di queste ha una storia da raccontare e un sogno da condividere. La politica è innanzitutto ascolto umile, accoglienza di un bisogno di cui farsi carico. E potreste scoprire che anche in un piccolo paese come Albairate ci sono tante realtà associative, tante persone che ci mettono l’anima per portare avanti progetti, idee. Che lavorano quotidianamente in silenzio, senza chiedere nulla se non una burocrazia meno invasiva e un rapporto di fiducia reale, che non si limiti alla campagna elettorale. Di questi incontri ci portiamo nel cuore non tanto le promesse mirabolanti, che mai ci siamo sognati di fare, ma le speranze condivise e le strette di mano. Gli sguardi rivolti al futuro ancora più che le parole. E la responsabilità di essere all’altezza delle attese. Potreste scoprire insomma che la politica non è una cosa cattiva, anzi, addirittura che è una cosa buona, molto buona. A tratti commovente. Purché la si faccia con un certo stile. E noi in questo stile ci crediamo davvero: ascolto, dialogo, partecipazione, incontro. Sempre più orgogliosi di quello che siamo e facciamo alla luce del sole, mettendoci la faccia senza paura. Tutto, semplicemente, Per Albairate.

Emanuele Dotti- 43 anni, sposato con Cristina, tre figli, docente di Storia e Filosofia al Liceo Bramante di Magenta

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi