Pavia: si tuffa nel Ticino e muore annegato a 16 anni

    89

    PAVIA – Ieri nel tardo pomeriggio,  la centrale operativa dei Vigili del Fuoco di Pavia è stata allertata per la scomparsa di un ragazzo di 16 anni sulle rive del Fiume Ticino a Pavia in zona ponte dell’Impero. Immediata la macchina del soccorso. La motobarca da Pavia ha perlustrato le immediate vicinanze  del punto di ultimo avvistamento.

    I Sommozzatori di Milano hanno scandagliato il letto del fiume mentre l’elicottero partito da Malpensa, ha compiuto diversi sorvoli alla ricerca di una traccia del ragazzo.

    Dopo circa due ore di ricerche purtroppo è stato avvisato il corpo senza vita della vittima 

    Sul posto presenti Carabinieri e personale sanitario del 118. contributo tratto dal sito partner www.vigevano24.it

    Articolo precedenteLa filosofia di Tex, eroe-patriota, secondo Giulio Giorello (da Barbadillo)
    Articolo successivoMagenta, Cantoni (Forza Italia): “La Giunta al completo un punto di forza per la nostra Amministrazione”