Pastore tedesco smarrito nel cimitero di Magenta, allertata la Polizia locale: cane riportato a casa

82

MAGENTA –  Un bel pastore tedesco che vagava all’interno del cimitero. Incuriositi i visitatori e gli addetti alla manutenzione del campo santo hanno capito subito che si trattava di un cane che si era smarrito. Immediatamente è stata allertata la Polizia locale di Magenta arrivata con ben due macchine sul posto per cercare di trattenere l’animale.

Cosa tutt’altro che semplice. Impaurito e per nulla aggressivo il cane ad un certo punto è uscito dal cimitero e ha attraversato la strada mettendosi a serio rischio. Avrebbe potuto creare una potenziale situazione di pericolo per la circolazione. Inseguito dalla Polizia locale è entrato nel parchetto fino ad avvicinarsi verso casa. Era proprio quella la sua intenzione.

Bloccate le vie dalla polizia locale l’animale aveva raggiunto la sua abitazione per rientrare a casa. Sospiro di sollievo per i proprietari in ansia per le sorti del proprio cane.

Articolo precedenteCampionati nazionali di scherma: a Riccione ci sono anche 2 magentini
Articolo successivo“REstate” in città ad Abbiategrasso