Parco del Ticino: sotto l’albero di natale un cesto a Km0

    1

    MAGENTA – Domani dalle 10 alle 18 nella splendida cornice di Villa Castiglioni a Pontevecchio di Magenta prende vita la prima edizione di “Natale nel Parco”, l’evento fortemente voluto dal presidente del Parco del Ticino, Gian Pietro Beltrami, per promuovere i prodotti d’eccellenza e i sapori tipici del territorio. Per tutta la giornata quindici aziende del Consorzio Produttori a Marchio Parco Ticino daranno vita ad un mercatino natalizio con tanto di degustazioni. Dai salumi ai formaggi, dal miele alle conserve, dal riso ai panettoni, dal pesce alle farine ed altro ancora tutto rigorosamente a marchio Parco, per regalare e regalarsi un cesto natalizio a km zero e personalizzato.

    “Abbiamo pensato di dare la possibilità di acquistare confezioni regalo di prodotti a marchio Parco sinonimo di qualità – sottolinea il Presidente Gian Pietro Beltrami – un dono di qualità che sarà sicuramente apprezzato e che farà parlare del nostro territorio. Una scelta che premia perché garanzia di genuinità, tipicità e freschezza, e aiuta il territorio perché si tratta di prodotti che non devono percorrere grandi distanze prima di essere consumati”.

    Domani per tutta la giornata sarà possibile degustare le prelibatezze a Marchio Parco, acquistare cesti personalizzati oppure ordinarli e ritirarli direttamente nelle aziende del Consorzio Produttori del Parco del Ticino.

    Una festa per tutta la famiglia: per i più piccoli ci sarà infatti la possibilità di partecipare ai laboratori di educazione ambientale organizzati nello stand del Parco del Ticino. Infine, per tutti, cioccolata calda e vin brulé offerti dalle Aziende a Marchio Parco Ticino.

    L’evento rientra nell’ambito del progetto Wonderfood & wine di regione Lombardia e Unioncamere Lombardia per la promozione di Sapore in Lombardia

    Articolo precedenteNuovo Magenta, la programmazione dal 14 al 31 dicembre
    Articolo successivoMagenta come Trezzano sul Naviglio: lunedì apre anche l’MD