Parco del Ticino: capriolo sbranato nella riserva della Fagiana

131

PARCO DEL TICINO –  Un capriolo dilaniato è stato ritrovato nel Parco del Ticino, all’interno della riserva naturale della Fagiana a Pontevecchio di Magenta. Sul posto sono intervenuti i guardiaparco che stanno svolgendo le indagini per chiarire cosa sia accaduto. Dai primi rilievi sembra che l’episodio non possa essere attribuito all’uomo.

“Sono in corso gli accertamenti del caso – ha commentato la presidente del Parco Cristina Chiappa – al momento non possiamo sbilanciarci. In passato si erano verificati episodi di randagismo all’interno del Parco. Alcuni agricoltori erano stati sanzionati perché avevano lasciato liberi i loro cani”.

Articolo precedenteMagenta e la psicosi da Corona virus: la testimonianza di Franco Bertarelli
Articolo successivoDel Gobbo sulla Vigevano Malpensa: “Uniamo le forze per un’azione comune”