Parabiago, 700mila euro dalla Regione: ecco come il Comune intende spenderli

    53

     

    PARABIAGO  – Dalla Regione le è arrivato un contributo sostanzioso: 700 mila Euro. E l’amministrazione comunale di Parabiago del sindaco Raffaele Cucchi, sul come impiegarle, ha già ordinato a dovere le idee seguendo le due direttrici per le quali l’aiuto è arrivato: far riprendere fiato all’economia cittadina e dotare il tessuto urbano di un irrobustimento in termini di opere pubbliche. E così, spiega il primo cittadino parabiaghese, 200 mila Euro andranno nella direzione di mettere in sicurezza strade e marciapiedi che hanno subito qualche graffio dall’incedere del tempo. Un occhio sarà dato anche all’aspetto ecologico: dalla somma di 35  Euro, infatti,  la giunta punta di fare fiorire un ulteriore patrimonio arboreo.  Alla voce sport vi è invece pronto un convogliamento di 85 mila Euro che dovranno tangibilmente tradursi in una rimessa a nuovo delle tribune del campo sportivo Venegoni- Marazzini con il rifacimento della copertura in amianto e la creazione di un impianto fotovoltaico in ossequio al risparmio e al beneficio energetico.
    Il fotovoltaico andrà anche a fare bella mostra di sé sul tetto del palazzo municipale e per questo scopo è stata prevista una somma di 80 mila Euro. In ottica sicurezza l’attenzione sarà rivolta anche all’ulteriore rafforzamento della famiglia degli impianti di illuminazione pubblica con lo stanziamento di 300 mila Euro. “I lavori – spiega Cucchi  sul suo profilo social- inizieranno prima  della fine di ottobre di quest’anno, un grazie all’ufficio tecnico per la professionalità che impiega nel seguire i progetti”.  A cui ne aggiunge uno alla Regione per i contributi pervenuti.
    Cristiano Comelli           
    Articolo precedenteNerviano, 180mila euro per la SS del Sempione
    Articolo successivoCastano Primo: schiamazzi e giovani senza regole, la Polizia locale intensifica i controlli