NewsTerritorio

Panperduto e Navigli star in televisione

Le bellezze del territorio in onda su RAI e Sky

SOMMA LOMBARDO VA – Le dighe del Panperduto e i Navigli  in questi giorni si sono conquistati due spazi televisivi di grande visibilità. Martedì 9 ottobre sera, su Gambero Rosso Channel (canale Sky 412), è andata in onda la puntata della trasmissione Gente di Lago, registrata ai piedi dell’impianto idraulico di Somma Lombardo (VA), dove lo chef stellato Marco Sacco da Verbania ha incontrato lo scorso luglio il Presidente di ETVilloresi Alessandro Folli (nella foto sotto ed in evidenza), che lo ha accompagnato in visita alla scoperta della bellezza del sito. Panperduto ha rappresentato per Sacco una delle tappe, tra le più suggestive, nel suo viaggio tra territorio e cibo, dalla foce del Toce alla valle del Ticino e oltre –  sino alla Darsena di Milano – lungo un percorso tracciato dall’acqua e orientato dalla ricerca di tutti quei prodotti locali di assoluta qualità che arricchiscono la sua cucina.

 

Domenica 7 ottobre invece, nel contesto della trasmissione RAI La prima volta, condotta dalla giornalista Cristina Parodi, il valore dei Navigli è stato restituito dalle parole di Simone Lunghi, l’istruttore di canoa, kayak e SUP che qualche settimana fa ha circumnavigato Milano – il primo in assoluto –  attraverso gli storici canali con una tavola gonfiabile, una bici per i tratti non navigabili e una tenda per gli accampamenti lungo il viaggio. Il messaggio sotteso alla sua “avventura sotto casa”, come l’ha definita, è stato quello di sottolineare l’importanza di un tale patrimonio non abbastanza valorizzato e rispettato, se solo si considera il degrado in cui versano molti tratti dove vengono gettati rifiuti in modo indiscriminato. Nel corso della trasmissione Lunghi ha anche ricordato l’impegno diretto e volontario dei Canottieri San Cristoforo, gli “angeli dei Navigli”, nelle attività di pulizia, spesso accanto al personale di ETVilloresi in servizio a Milano.

(*fonte: ETVNews)

 

 

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi