NewsSport

Pallacanestro Varese School Cup, i ragazzi delle medie si sfidano sotto canestro

Lunedì 18 marzo parte il primo torneo scolastico promosso dalla Pallacanestro Varese con il sostegno della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate. Tre gli istituti, cinque le squadre con circa 60 ragazzi coinvolti

VARESE – Le scuole vanno a canestro. Inizia ufficialmente lunedì 18 marzo la prima edizione della Pallacanestro Varese School Cup, il torneo di pallacanestro dedicato alle scuole secondarie di primo grado di Varese e provincia organizzato dalla Pallacanestro Varese con il supporto della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate. Tre gli istituti che hanno aderito le cui rispettive squadre si sfideranno sul parquet dell’Enerxenia Arena per aggiudicarsi il trofeo.

«Varese è città di basket e qui la pallacanestro sottolinea Andrea Conti, general manager di Pallacanestro Varese ha una storia importante. Che si tratti di giovani o di professionisti la Città Giardino pulsa per questo sport ogni giorno e per tutto l’anno. Mancava però un torneo scolastico in città. Con la nuova iniziativa supportata da Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate questa lacuna viene colmata. La Pallacanestro Varese School Cup intende infatti rafforzare il legame tra il basket e la sua città in particolar modo tra i giovani studenti di Varese e provincia. Il nostro è uno sport capace di insegnare tanto e di fare aggregazione fra i giovani. Grazie al nostro sport questi ragazzi cresceranno meglio, diventeranno tifosi e in futuro, una volta entrati nel mondo del lavoro, sapranno sicuramente sfruttare gli insegnamenti ricevuti grazie al basket giocato».

Socialità, crescita e territorio sono valori che hanno portato la Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate a condividere e sostenere l’iniziativa. Come spiega il presidente della Banca di credito cooperativo, Roberto Scazzosi: «Lo sport è una palestra importante per la crescita dei nostri giovani. Confermando la collaborazione con Pallacanestro Varese, la Bcc ha voluto essere partner di un progetto capace di promuovere attività sportiva e l’aggregazione tra i ragazzi, nonché di insegnare l’importanza di fare squadra».

Aggiunge Roberto Gentilomo, responsabile area Mercato della Bcc di Busto Garolfo e Buguggiate: «Ancora una volta ci troviamo davanti ad un’iniziativa che ha saputo mettere in rete diverse realtà con l’obiettivo di fare crescere i nostri giovani e, attraverso di loro, far crescere il nostro territorio. Il ruolo di una Bcc è quello di porsi al fianco delle realtà sociali e sportive, delle famiglie e delle imprese e, insieme, trovare le giuste risposte per dare valore al territorio stesso».

Il torneo, che si disputerà nella giornata di lunedì 18 marzo, vedrà in campo circa 60 ragazzi delle scuole medie varesine. Hanno infatti aderito al progetto della Pallacanestro Varese l’Istituto Comprensivo Vidoletti di Varese, l’Istituto Comprensivo Don Rimoldi di San Fermo e la Scuola Secondaria di primo grado Don Gianfranco Pozzi di Buguggiate. Gli istituti hanno creato 5 squadre nelle quali giocheranno insieme ragazzi e ragazze di prima, seconda e terza media. Le formazioni, composte da almeno 8 atleti fino ad un massimo di 12, si sfideranno sul parquet dell’Enerxenia Arena. Le prime due classificate accederanno alla finale che si giocherà al palazzetto dello sport di Masnago prima di una partita di Lega Basket Serie A della Pallacanestro Openjobmetis Varese. Le premiazioni avverranno durante l’intervallo della stessa. Gli incontri si giocheranno su 4 tempi da 8 minuti ciascuno con pallone e canestro regolamentari.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi