CronacaNews

++Palermo, 145 mafiosi percepivano il Reddito di Cittadinanza

 

PALERMO  I Finanzieri del Comando Provinciale di Palermo, nell’ambito di una complessa indagine delegata dalla locale procura della Repubblica, hanno individuato 145 soggetti gravati da precedenti condanne per mafia che hanno percepito il Reddito di Cittadinanza non avendone diritto. I soggetti sono così stati denunciati per dichiarazioni mendaci volte all’ottenimento del reddito di cittadinanza e truffa aggravata. La guardia di finanza ha quantificato in circa 1,2 milioni di euro le somme percepite a partire dal 2019.

“Ci sono stime attendibili svolte dall’Inps secondo cui la metà dei tre milioni di persone che percepiscono il sussidio sono evasori. Sono stime a mio giudizio plausibili. Quando ero presidente avevo suggerito di aspettare l’Isee precompilato e l’incrocio delle banche dati prima di varare il reddito di cittadinanza”. Lo ha detto nei mesi scorsi Tito Boeri.

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi