Ossona: ladro in bicicletta scappa con la cassa del negozio di Agraria sotto braccio

72

OSSONA- Ladro in bicicletta che, a notte fonda, scappa con la cassa appena sradicata sotto braccio. Sembra la trama di un film in bianco e nero d’altri tempi e invece è la ripresa fornita dalle telecamere del negozio Agraria e Sementi di Garegnani Maria Carmela ad Ossona in via Padre Giuliani. “L’altra mattina – spiega il marito della titolare – abbiamo trovato il disastro. Un uomo che indossava un cappuccio, è arrivato in bicicletta e, usando un piede di porco, è penetrato nel locale sradicando la cassa dal banco. Era ben attaccata al banco proprio per evitare che qualche malintenzionato potesse appropriarsene e invece ci sono riusciti anche questa volta. Dentro c’erano monete che forse arrivavano ad una cinquantina di euro. Ma il danno che ci ha combinato è stato notevole”.

Il malvivente ha avuto tutto il tempo per rovistare. Alla fine ha arraffato l’intera cassa, è uscito dal negozio sistemandosi per bene sulla bicicletta ed è fuggito. Erano le 4.30 dell’altra notte e ai proprietari che vivono accanto al negozio di Agraria non è rimasto altro da fare che allertare i carabinieri giunti sul posto per il sopralluogo. Non è la prima volta che ad Ossona si verificano piccoli furti, ma capaci di creare non pochi danni per chi li subisce. Recentemente si è perfino verificata una rapina a mano armata in un altro locale del paese. Il titolare è esasperato da queste continue incursioni che lasciano l’amaro in bocca. Ogni volta per arraffare pochi soldi e causare danni ingenti ancora in corso di quantificazione.

“E’ la sesta volta che subiamo un furto negli ultimi anni – continua – in media una volta ogni dieci mesi vengono a farci visita. Le telecamere hanno fatto il loro lavoro inquadrando quell’uomo, ma non è riconoscibile. E’ rimasto dentro per un bel po’ di tempo, prima di riuscire a strappare la casa. Purtroppo noi cittadini abbiamo ben poche possibilità di difenderci”. (Foto Roby Garavaglia)

foto Roberto Garavaglia

 

 

 

Articolo precedenteAbbiategrasso, Bar Castello ‘capitale’ del bar tending e dei cocktail di qualità: lo dice Blue Blazer
Articolo successivoESCLUSIVO – Eccovi Cristina Chiappa, che ‘in dote’ al Parco Ticino porta ascolto, sorriso e gentilezza