CronacaNews

Ossona: cocaina e hashish in casa, arrestato pizzaiolo tunisino

E' una vecchia conoscenza dei Carabinieri: ora è finito in manette a San Vittore

OSSONA – È stato arrestato dai carabinieri di Corbetta per detenzione di stupefacenti a fini di spaccio. A finire a San Vittore è A.O., classe 1969 originario della Tunisia e domiciliato ad Ossona, dove gestisce una pizzeria. I militari hanno svolto un controllo su di lui continuando la perquisizione presso la sua abitazione. Nel complesso hanno trovato 45 grammi di cocaina suddivisa in circa 150 dosi pronte per essere cedute e 56 grammi di hashish. Ieri si è svolta la direttissima.

G.M.

SAMSUNG

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi