Ombrellini come se piovesse anche in via Pretorio

    98

    MAGENTA – Ombrellini come se piovesse anche a Magenta in via Pretorio.  Sono l’ultima tendenza in fatto di arredo urbano sono loro: ombrelli variopinti sospesi in aria. Proteggono dal sole e al tempo stesso danno una pennellata di colore anche alla via più anonima. E, soprattutto, sono fotografatissimi sui social. In realtà come accede spesso, nel nostro Paese arriviamo sempre un po’ dopo. 

    In principio, infatti, fu la città di Agueda, in Portogallo: nel 2012 centinaia di ombrelli colorati furono protagonisti di un’installazione artistica, nata in modo occasionale, che poi è diventata una tradizione, che si ripete ogni anno in occasione dell’Agitagueda Art Festival. Complici gli scatti di avventori e turisti, la moda si è presto diffusa ben presto in tutta Europa e anche nel Bel Paese. 

    Il nostro gruppo commercianti di via Pretorio è molto unito – spiega Marzia Bastianello titolare del negozio di abbigliamento Aldieciè da mesi che volevamo fare questa cosa e finalmente in questi giorni è arrivato il via libera dal Comune. Ci spiace che a Corbetta siano arrivati prima di noi, ma non è una questione di emulazioneprecisa – certamente, l’impatto visivo è molto bello e ci auguriamo che porti un po’ di attrattività al centro commerciale naturale di Piazza Liberazione”.

    L’iniziativa nel dettaglio è sostenuta dalle seguenti attività: Morani Bakery, Aldieci, Distinto Sasinini, Bosco Fiorito, Dolce Vita, Yogurteria, Parmigiani, Immagine e Studios, Pastiss, Vac e Press, Ottica Bondoni.

     

    Articolo precedenteLa Battaglia di Magenta tra storia e leggende
    Articolo successivo‘Ndrangheta: maxi sequestro di 5 milioni di euro tra la Lombardia e la Calabria