Old ‘Babbyons’ Rugby in festa a Cusago: arrivano in 400!

336

CUSAGO  Lo scorso 1 Ottobre presso il Centro Sportivo Rugbiolandia di Cusago si è tenuto il 9° Oktobeer Fest, Torneo di Rugby categoria Old organizzato dalla società Old Babbyons Rugby Club, squadra che collabora con Rugbio, riconoscibili dalla loro livrea rosa, dalla voglia di divertirsi, di includere e di fare beneficenza ed educazione utilizzando lo sport.

Quest’anno si sono presentate al campo ben 18 squadre con 400 attempati rugbisti, che nella loro carriera ovale hanno visto più fango che birra (il che è tutto dire). È sempre bello rincontrare vecchi e nuovi amici e condividere una passione mai sopita. Ci sono state squadre che sono venute da lontano: Bari, Frascati, Livorno, Monselice, Trento solo per citare i più distanti.

Le divinità protettrici della palla ovale hanno interrotto le piogge della notte donando campi morbidi ed una bella giornata di sole. Le partite si sono svolte come sempre nel rugby, dure ma corrette- “All’Oktobeer – ricorda il Presidente Mauro Abate, conosciuto da tutti come ABO – non c’è classifica: hanno vinto tutti perché ha vinto, come sempre, questo bellissimo sport”. A seguire un sontuoso terzo tempo, birra a fiumi, pacche sulle spalle, canti goliardici e tante risate.

Ma chi sono gli Old Babbyons? Sono un gruppo di amici che amano questo strano sport, alcuni sono ex giocatori la maggior parte sono papà di bimbi che giocano a rugby. “Non sono super uomini né eroi, sono solo gente che vuole divertirsi, dare un esempio positivo ai propri figli e aiutare partecipando a tantissime iniziative benefiche”, dice un papà del gruppo.

Insomma, il divertimento è assicurato. L’invito ad andare a trovarli è sempre valido e apertissimo!

Articolo precedenteOro e record mondiale per Ganna, Milan d’argento
Articolo successivoNetflix, al via offerta mensile a 5 euro e 49