NewsPolitica

Obbligo della mascherina fino al 14 luglio, intanto Fontana insedia il “Gruppo dei Saggi”

Si occuperà dell'evoluzione del sistema sanitario lombardo, ne farà parte il professor Remuzzi

MILANO –  Il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, ha firmato una nuova ordinanza, valida da mercoledi’ 1 luglio a martedi’ 14 luglio, con la quale viene confermato l’obbligo di indossare mascherine o qualsiasi altro indumento a protezione di bocca e naso anche all’aperto, tranne nel caso di intense attivita’ motorie o sportive.

Restano in vigore anche le prescrizioni gia’ previste per i datori di lavoro dai precedenti provvedimenti tra cui l’obbligo di misurazione della temperatura di tutti i dipendenti e di comunicare tempestivamente i casi sospetti all’ATS di riferimento.

Nell’ordinanza, poi, si specifica che “la ripresa degli sport di contatto e’ prevista a decorrere dal 10 luglio, previo il verificarsi delle condizioni previste dalla lettera g) dell’art. 1 del D.P.C.M. dell’11 giugno 2020”, ovvero che Regioni e Province autonome, d’intesa con il Ministero della Salute e dell’Autorita’ di Governo delegata in materia di sport, abbiano preventivamente accertato la compatibilita’ delle suddette attivita’ con l’andamento della situazione epidemiologica nei rispettivi territori, in conformita’ con le linee guida dello stesso D.P.C.M.

Infine, l’ordinanza prevede la riapertura di discoteche e sale da ballo dal 10 luglio. L’attivita’ del ballo sara’ consentita esclusivamente negli spazi all’aperto. Via libera dal 1 luglio, invece, a congressi e manifestazioni fieristiche. 

UN GRUPPO DI SAGGI PER L’EVOLUZIONE DEL SISTEMA SANITARIO LOMBARDO

 

“Un ‘Gruppo di saggi’ in grado di offrire un’importante consulenza per rendere ancor piu’ efficace il Sistema Sanitario Lombardo”. Cosi’ il presidente della Regione Lombardia, Attilio Fontana, spiega il significato della creazione di un ‘Gruppo di Saggi’ “composto da – dice il governatore – personalita’ che faranno riferimento a me, nel senso che non andranno a interferire sulle Commissioni gia’ esistenti, che proseguiranno il loro lavoro”.

Ne faranno parte il professor Giuseppe Remuzzi (direttore dell’Istituto di Ricerche Farmacologiche Mario Negri IRCCS), Gianluca Vago (gia’ rettore dell’Universita’ statale di
Milano), Alberto Mantovani (direttore scientifico di Humanitas), Rosanna Tarricone (CERGAS Bocconi), Gianluigi Spata (presidente dell’Ordine dei medici della Lombardia) oltre a Luigi Cajazzo, vicesegretario generale Regione Lombardia.

“Cinque personalita’ – prosegue il presidente Fontana – autorevoli, indipendenti e riconosciute a livello nazionale e internazionale. Professionisti di grandissima qualita’, di formazione e idee differenti, che saranno al mio fianco per ‘disegnare’ nel migliore dei modi l’evoluzione del nostro Sistema Sanitario Regionale”.

Con i cinque esperti, che hanno gia’ dato disponibilita’ a offrire il proprio contributo scientifico alla Regione, collaborera’ il vicesegretario generale della Regione Luigi Cajazzo. Il ‘Gruppo dei Saggi’ si interfaccera’ direttamente con il presidente Fontana.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi