Nuovi finanziamenti dai bandi per i parchi pubblici di Nerviano

168

Il Comune di Nerviano è riuscito a ottenere nuovi finanziamenti pubblici per quanto riguarda i progetti relativi ai parchi.

Il progetto “Parchi inclusivi” ha partecipato a un bando di Regione Lombardia e ha ottenuto un finanziamento di circa 28.000 euro, a fronte di un valore dell’opera di oltre 34.000 euro, per realizzare un parco giochi inclusivo: il progetto è nato con l’intento di favorire i processi di socializzazione e di integrazione delle persone, comprese quelle con disabilità motorie, sensoriali, intellettive e di altro genere, contribuendo così anche a una maggiore integrazione delle famiglie. L’area prescelta per la realizzazione dell’opera è quella del parco Angelo Vassallo, sempre più apprezzato e frequentato dalla cittadinanza, dove di recente è stata rifatta la struttura di copertura presente all’ingresso. Il parco giochi sarà privo di qualsiasi barriera architettonica, con percorsi pensati per poter essere fruiti da persone con disabilità motoria e sensoriale, attrezzato con giochi che possano stimolare le abilità motorie e sensoriali dei bambini e che potranno essere fruiti da tutti indistintamente e dotato di apposita pavimentazione che garantisca la totale accessibilità e la sua fruizione in sicurezza.

Il secondo finanziamento arriva sempre da Regione Lombardia e riguarda l’implementazione del sistema di videosorveglianza anche all’interno dei parchi comunali. Il progetto, del valore di 100.000 ero, ha ottenuto circa 80.000 euro di contributi regionali e sarà finanziato dal Comune per i restanti 20.000 euro.

Le nuove videocamere verranno posizionate nei parchi dell’ex Meccanica, di via Duca di Pistoia, di via Roma, di largo Piazzi e nel parco del Roccolo, con l’intenzione di garantire una maggior protezione e sicurezza dei cittadini e del territorio.

Nel progetto particolare attenzione è stata data alla scelta delle apparecchiature, per garantire sia prodotti altamente performanti sia la perfetta integrazione delle nuove telecamere all’interno del sistema attualmente in uso presso il Comune.

Articolo precedenteSalute: aperta presso l’Ospedale di Cuggiono la nuova sede di Medicina Legale
Articolo successivoRobecco sul Naviglio: sabato l’inaugurazione della mostra dedicata ai Conti Archinto