+Novarese, Gdf sventa truffa da 100mila euro

140

BORGOMANERO – Sventata dalla Guardia di Finanza di Borgomanero, nel  novarese, una tentata  truffa da quasi 100 mila euro.

In manette un uomo residente nella provincia di Varese che dovrà rispondere di possesso e fabbricazione di documenti di identificazione falsi, sostituzione di persona, indebito utilizzo e falsificazione di strumenti di pagamento diverso dai contanti e truffa tentata.

In particolare, l’uomo è stato arrestato in flagranza mentre stava tentando di acquistare  un’autovettura di lusso del valore di quasi 100.000 euro esibendo negli uffici di un’agenzia di pratiche auto una  carta d’identità falsa, con la propria foto ma con generalità riconducibili ad un ignaro soggetto, generalità riportate anche sul modulo di autocertificazione compilato per la dichiarazione sostitutiva della residenza.  Gli ulteriori  accertamenti  sull’assegno circolare  da 99.900 euro consentivano di accertarne la falsità. Con l’assegno sono stati sequestrati anche oltre 2300 euro in contanti

Articolo precedente+Milano, alle stazioni M2 di Garibaldi e Loreto potranno suonare band e artisti emergenti
Articolo successivo++Arresto cardiaco sul volo Tirana – Bergamo, donna salvata da coppia di infermieri di Magenta