Notte delle Note e Notte Romantica: da stasera Morimondo si veste a festa

    123

     

    MORIMONDO – Saranno tre giorni davvero intensi a Morimondo, borgo meraviglioso a due passi da Abbiategrasso dove da questa sera si celebrano- una dopo l’altra- due feste  molto attese.

    Nel giorno della Festa della Musica, nel paese reso celebre dall’abbazia cistercense si celebra da stasera  “La Notte delle Note”. Giovedì 21 e venerdì 22 giugno nella Corte dei Cistercensi, all’ombra dell’antica Abbazia, e in piazza del Municipio (ma anche in altri suggestivi angoli del pittoresco borgo) sono in programma esibizioni live di decine di artisti e complessi musicali (rock, metal, pop, folk, leggera e classica), animazioni, balli e danze. Ospiti d’onore Mario Lavezzi e Edoardo Nevola. Ore 19.30 inaugurazione. Partecipazione gratuita. Sito: https://www.nottedellenotemorimondo.eu/

    Ma non ci si ferma certo soltanto qui: dopodomani, sabato 23 giugno 2018, si celebra la Notte Romantica in quello che è pur sempre uno de “I Borghi più belli d’Italia”: un’occasione per celebrare l’amore e il romanticismo nella magia delle piazze e nell’atmosfera unica del monastero.

    Programma completo della serata:

    Ore 20.00: Inizio delle cene presso i ristoranti locali dove potrete gustare i menù studiati per l’occasione.
    Ore 21.00 visita al complesso abbaziale.
    Ore 22.00 dalla piazza dell’Abbazia tra poesie e musica un cantastorie vi guiderà nel magico scenario del monastero dove..
    Ore 22.30 ..si terranno le sfilate di abiti da sposa della boutique “Il sogno della Sposa” e vestiti eleganti della boutique “Agnes”, entrambi di Abbiategrasso. Il tutto accompagnato dalla musica di Antonello.
    Ore 00:00 dalla corte dei Cistercensi centinaia di lanterne saranno liberate in cielo e faranno da cornice al bacio di mezzanotte!

    Nel corso della serata si potranno ascoltare musica dal vivo presso la corte dei Cistercensi oppure in piazza dell’Abbazia, gustando fragole e champagne sotto le stelle. Ci sarà ancyhe l’occasione anche per immortalare il ricordo della serata con una polaroid nel punto dedicato.

    Di certo, Morimondo sarà invasa da migliaia di turisti.

    Articolo precedenteI primi 50 anni di Andrea Colla, dal leggendario Larco Pub al Sagrato
    Articolo successivoNel cuore di Magenta, come in un grande ‘motorhome’ a cielo aperto