News

No all’impianto a Biomasse

TURBIGO – No all’impianto a biomasse per la produzione di energia elettrica e calore previsto in Viale Lombardia. Questa la decisione unanime prima del Consiglio Comunale turbighese e poi della stessa Ely spa che è arrivata dopo mesi di tormenti iniziati nell’ottobre scorso quando, i vicini all’area interessata all’insediamento dell’impianto, si sono accorti che stavano lavorando in un terreno agricolo alla periferia del paese. Il Comitato ‘No alle Bioballe’ subito sorto aveva puntato l’indice accusatore sul parere favorevole espresso dal Comune che aveva portato all’autorizzazione provinciale e aveva avviato una serie di manifestazioni pubbliche che avevano ‘spaventato’ l’Amministrazione Comunale che è corsa ai ripari. Innanzitutto, sospendendo i lavori e avviando un ‘Tavolo tecnico’ che avrebbe dovuto valutare a fondo la questione ed arrivare ad un parere vincolante che è stato ratificato venerdì 10 gennaio dal Consiglio: “Per le motivazioni di carattere sociale e di contestualizzazione territoriale, pur condividendo tutte le iniziative innovative finalizzate alla produzione di energia con tecnologie che utilizzano fonti rinnovabili, portate avanti anche da Ely Spa e Ely Pavia Srl, i componenti del ‘Tavolo Tecnico’ esprimono all’unanimità una valutazione di inopportunità della realizzazione dell’impianto in oggetto nell’ambito territoriale proposto”.

Il Consiglio Comunale ha condiviso, quindi, quanto emerso dal ‘Tavolo tecnico’ e ha ratificato tale parere che obbliga l’azienda (che ha dischirato che il terreno sarà presto ripristinato) a rinunciare alla realizzazione dell’impianto autorizzato dalla Provincia di Milano (Rg 8652/2012 del 23/10/2012). Al tavolo tecnico partecipava anche un rappresentante dei comuni del Castanese che, nel merito, si sono espressi diversamente: la città di Castano Primo aveva votato ‘no all’impianto’ per prima e, in tale direzione si stava ponendo anche Robecchetto con Induno, mentre Vanzaghello aveva detto sì.

Vedi Altro

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi