Nissan presenta il nuovo X-Trail, suv elettrificato 7 posti

145

 

ROMA (ITALPRESS) – Nissan presenta la quarta generazione di X-Trail, quinto modello elettrificato lanciato nel 2022, che segna una forte accelerazione verso la visione Nissan di mobilità sostenibile. Nel 2023 ci sarà una versione elettrificata per ogni modello della gamma, per poi arrivare al 2030 quando tutti i prodotti Nissan venduti saranno elettrificati. Gli esterni sono caratterizzati da elementi tipici del design Nissan, come il tetto flottante e la griglia V-Motion, con il frontale impreziosito da gruppi ottici che seguono la linea del cofano.
Al posteriore, il montante C, il lunotto e lo spoiler si integrano fra loro per un design elegante e pulito, completato da avvolgenti luci sdoppiate, che garantiscono un’ampia apertura del bagagliaio. Nuovo X-Trail offre ampio spazio alla personalizzazione, con 10 colori disponibili per la carrozzeria e cinque combinazioni bicolore, per un totale di ben 15 varianti.

L’abitacolo del nuovo Nissan X-Trail riscrive gli standard nel segmento per design e praticità. Nella console centrale è presente il selettore della modalità (e-shifter), insieme a due porta bicchieri e uno slot per la ricarica wireless per gli smartphone da 15w. Il sistema ricarica attivamente la batteria dello smartphone. Le portiere posteriori con apertura a circa 90° rendono facili le operazioni di carico e scarico, l’installazione di un seggiolino per bambini o semplicemente l’ingresso in auto. La seconda fila di sedili si divide in una configurazione 40:20:40, con sportello centrale per il trasporto di oggetti lunghi senza dover abbattere uno dei due schienali. Il divanetto posteriore può scorrere in avanti per massimizzare lo spazio del bagagliaio e consentire un facile accesso alla terza fila nella configurazione sette posti. Il nuovo X-Trail è l’unico SUV elettrificato sette posti nella sua categoria. I sedili della terza fila sono progettati per ospitare passeggeri fino a 160 cm di altezza e per accedervi basta abbattere il divanetto posteriore. Il bagagliaio del nuovo X-Trail è “best in class” per lunghezza e larghezza tra i passaruota e risulta ai vertici della categoria per capacità di carico con 585 litri, ben 20 litri in più rispetto alla precedente generazione. Il nuovo X-Trail è il secondo modello della gamma di Nissan in Europa ad essere equipaggiato con l’innovativo sistema di propulsione e-POWER, un brevetto Nissan che rappresenta un inedito approccio alla mobilità elettrifica. Nel sistema e-POWER a bordo del nuovo X-Trail, il motore elettrico da 204 CV (150 kW) è l’unico che muove le ruote della vettura e garantisce un piacere di guida tipico di un EV, con accelerazione brillante e una notevole coppia di 330 Nm subito disponibile, a ogni regime e in ogni circostanza. L’energia elettrica necessaria alla trazione è prodotta a bordo della vettura da un motore turbo benzina tre cilindri da 1,5 litri, on rapporto di compressione variabile. Il sistema non prevede ricarica alla spina e per fare il pieno di energia basta riempire il serbatoio di benzina presso un esercente tradizionale. L’energia prodotta dal motore termico va all’inverter e da questo può essere trasmessa alla batteria, al motore elettrico o a entrambi. In nessun caso la potenza termica viene trasmessa direttamente alle ruote. Tutto è regolato da una sofisticata unità di controllo che ottimizzata i flussi di energia sulla base di una serie di parametri, tra cui lo stato di carica della batteria, le condizioni di guida e la richiesta di forza motrice, e massimizza il tempo in cui il motore termico rimane spento. Per aumentare ulteriormente il comfort acustico di guidatore e passeggeri abituati a viaggiare su vetture tradizionali, è stato creato il Linear Tune, un sistema che garantisce una diretta connessione tra il numero di giri del motore termico e la velocità della vettura. e-4ORCE è invece la tecnologia di trazione integrale più avanzata di Nissan, pensata per essere abbinata a propulsori elettrificati. I due motori elettrici, uno per ogni asse, sono gestiti da un sofisticato sistema che regola la forza motrice e l’azione frenante sulle singole ruote, per garantire sicurezza, controllo e comfort di marcia su ogni tracciato, ogni superficie e in ogni condizione.
Su X-Trail debutta l’e-Pedal Step, tecnologia già presente su altri modelli elettrificati Nissan che permette di accelerare e rallentare la vettura utilizzando esclusivamente il pedale dell’acceleratore. Nuovo X-Trail è equipaggiato con un sistema di infotainment avanzato, che offre un’ampia gamma id servizi connessi, tra cui l’integrazione con gli smartphone, l’In-Car WiFi per collegare fino a sette dispositivi, e l’app NissanConnect Services per gestire e monitorare il veicolo da remoto. E’ disponibile in 4 allestimenti, Visia, Acenta, N-Connecta e Tekna, tutti esclusivamente con propulsore e-POWER, con prezzi a partire da 38.800 euro. Le prime consegne sono previste entro l’autunno.
(ITALPRESS).
-foto ufficio stampa Nissan-

Articolo precedenteRenault Kangoo E-Tech Electric, la multispazio trendy
Articolo successivoPiacere di guida ed efficienza con la nuova Honda Civic Full Hybrid