CronacaNews

Neve su Lombardia ed Est Ticino: in esaurimento entro il pomeriggio

 

 

MILANO – È stata emanata ieri dal Centro funzionale monitoraggio rischi naturali della Regione Lombardia, intanto, un’allerta meteo per rischio neve che riguarda il bacino di Milano. Per questo il Comune ha attivato il Centro operativo comunale (Coc) alla centrale operativa della Protezione civile a partire dalla mezzanotte di oggi, per il monitoraggio della situazione meteo e delle precipitazioni in città.

Puntuale, stamani, la neve è comparsa anche sulle strade dell’est Ticino.

Arpa Lombardia (ieri pomeriggio) aveva avvisato che nella notte sarebbero arrivate deboli nevicate sparse a partire dai settori alpini occidentali, in mattinata e fino al primo pomeriggio deboli diffuse. Quindi in esaurimento da ovest a est. In serata assenti, salvo debole nevischio su fascia alpina più settentrionale. Fino alle ore centrali nevose fino a quote di pianura, poi limite neve in graduale rialzo.

Temperature: minime stazionarie o in calo, massime stazionarie. In Pianura minime tra -4 e 0°C, massime tra 2 e 4°C.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi