‘Nessuna moschea a Trecate’

    146

     

     

    TRECATE –  In merito alla notizia diffusa da alcuni organi di stampa riguardanti l’insediamento di una moschea in un immobile acquistato dall’Associazione Culturale Pace situato all’interno del territorio comunale di Trecate, l’Amministrazione ritiene opportuno fare alcune precisazioni.

    Premesso che agli atti del Comune non risultano pratiche urbanistiche inerenti luoghi di culto, l’Amministrazione si è immediatamente attivata al fine di verificare quale fosse l’immobile oggetto degli articoli e al fine di verificare se tale immobile potesse essere utilizzato per i fini indicati.

    Gli accertamenti hanno fatto emergere che l’immobile è situato in Via Verra ed è composto da una struttura inquadrata nella categoria catastale D1, cioè quella dei fabbricati idonei a svolgere un’attività industriale/artigianale.

     

     

     

     

     

     

     

     

     

    È inoltre opportuno specificare che un eventuale cambio di destinazione d’uso, per tale immobile, dovrebbe obbligatoriamente essere soggetto ad una variante dell’attuale P.R.G. di competenza del Consiglio Comunale.

    “Prima di rilasciare dichiarazioni – aggiunge l’Assessore alla Sicurezza Alessandro Pasca – abbiamo responsabilmente esaminato il caso per fornire alla cittadinanza informazioni accurate e veritiere. A Trecate non sorgerà alcuna moschea perché l’area acquistata dall’associazione culturale non è compatibile con quel tipo di utilizzo. Preannuncio che, coerentemente con quanto sostenuto nel nostro programma elettorale, l’Amministrazione è contraria all’insediamento di luoghi di culto in aree industriali e che pertanto non potrà sorgere alcuna moschea”. 

    Articolo precedentePopillia Japonica: arrivano 330 mila euro per gli agricoltori danneggiati
    Articolo successivoMagnago e Bernate, due spettacoli di Suoni e Voci dal mondo nel week end