Nerviano: al via l’efficientamento energetico della scuola materia di Sant’Ilario

    60
    NERVIANO –  A dare conto dell’imponenza del lavoro concorrerebbe anche solo l’importo stanziato per realizzarlo: 90 mila Euro. L’amministrazione comunale del sindaco Massimo Cozzi si appresta a declinare nel concreto l’efficientamento energetico della scuola materna di via Torricelli- Sant’Ilario. Dell’intervento, che partirà, come spiega lo stesso primo cittadino sul suo profilo social “entro la fine di settembre”, la giunta del municipio del monastero degli Olivetani ha provveduto a licenziare il progetto definitivo- esecutivo.
    Massimo Cozzi Sindaco di Nerviano sulla destra con l’on.le Fabrizio Cecchetti della Lega
    E il quadro degli interventi che si profilano ha l’obiettivo di fornire ulteriore iniezione di funzionalità ed efficienza al plesso a beneficio dei piccoli che lo frequentano e di chi vi opera a vario titolo. II dettaglio dei lavori contenuto nella delibera adottata dal comune è di ampio respiro, si va dalla rimozione dell’intonaco che accusa i segni dei tempi alla predisposizione del piano di posa del cappotto passando per isolamento termico,  rasatura e pitturazione con l’intonaco,  verniciatura delle superfici in ferro, sistemazione del vialetto di accesso da via Torricelli all’ingresso del plesso, lavori sul  terrazzo. Un’ampia serie di migliorie con cui la giunta Cozzi intende dare rinnovato smalto a un edificio storico cittadino.
    Cristiano Comelli
    Articolo precedenteLegnano: sacchi della spazzatura e degrado alla fermata del pullman
    Articolo successivoCesano Boscone: un nuovo look per la piazza Giovanni XXIII, questo pomeriggio l’inaugurazione