Naviglio Grande, verde palustre: proseguono i tagli del Consorzio

122

ROBECCHETTO CON INDUNO – Già da diversi giorni si sta provvedendo al taglio della vegetazione acquatica nel Naviglio Grande: a Robecchetto con Induno e Cuggiono con il ricorso all’imbarcazione consortile Leonardo 2011; a monte di Gaggiano con l’ausilio invece di ditte specializzate. Tra lunedì e martedì le attività effettuate dal personale consortile si sono spostate a Turbigo: mentre la Leonardo 2011 terminava a valle della Poirée, la Leonardo 2010 è stata impegnata per alcuni giorni a monte della centrale idroelettrica in località “Tre Salti”. Le ditte specializzate hanno invece operato da Trezzano ad Abbiategrasso e poi verso Milano, dove stanno tagliando, mentre un’altra squadra è attiva nel Bereguardo. Il caldo di queste giorni sta decisamente contribuendo ad un significativo proliferare della vegetazione acquatica; diventa fondamentale intervenire in modo sistematico.

 

Articolo precedenteAdesso l’ingresso di Bareggio in AMAGA è realtà
Articolo successivoRobecco: famiglia di cigni a spasso lungo via Ripa Naviglio (FOTO)