Nasce l’EBNCI, l’Ente Bilaterale Nazionale dei Consorzi Irrigui

Mondo della Bonifica: è nato un nuovo soggetto a livello sindacale

+ Segui Ticino Notizie

Ricevi le notizie prima di tutti e rimani aggiornato su quello che offre il territorio in cui vivi.

E’ nato, per tutte le lavoratrici e i lavoratori dei Consorzi di bonifica e di miglioramento fondiario, un Ente bilaterale di riferimento, previsto dal recente rinnovo (lo scorso maggio) del CCNL: si tratta dell’EBNCI (Ente Bilaterale Nazionale Consorzi Irrigui), come annunciato congiuntamente da SNEBI (Sindacato dei Consorzi di bonifica e di miglioramento fondiario) – presieduto da Alessandro Folli – e dai Sindacati dei lavoratori agricoli (FLAI CGIL, FAI CISL, FILBI UIL).

Spetterà al nuovo Ente: gestire attività e servizi bilaterali in tema di welfare, individuati dal contratto nazionale o da appositi accordi stipulati dalle parti; promuovere la piena occupazione anche attraverso iniziative finalizzate a rilevare i fabbisogni formativi; partecipare all’istituenda Giornata per la salute e la sicurezza sul lavoro; prevedere eventuali ulteriori prestazioni, anche a carattere sociale, a sostegno del lavoro; stimolare un costante confronto su sviluppo, occupazione e competitività; promuovere le relazioni sindacali e l’applicazione della contrattazione collettiva.

L’EBNCI ha sede a Roma presso l’ENPAIA (l’Ente Nazionale di Previdenza per gli Addetti e per gli Impiegati in Agricoltura).

■ Prima Pagina

Ultim'ora

Pubblicità

Ultim'ora nazionali

Pubblicità

contenuti dei partner