Nasce a Milano il più grande hub vaccini italiano: fino a 10mila dosi al giorno

    164

     

    MILANO – La vicepresidente e assessore al Welfare Letizia Moratti ha inaugurato ieri l’hub vaccinale del Palazzo delle Scintille, incontrando medici e infermieri che oggi vaccineranno 2mila cittadini lombardi fragili. Il centro, in grado di ospitare 72 linee vaccinali per 10mila inoculazioni al giorno, e’ stato uno dei luoghi simbolo della rinascita di MIlano nel dopoguerra e del ritorno alla vita sociale e alla grande cultura avendo ospitato nel 1946 la stagione operistica e del balletto del Teatro della Scala.

    “Nella giornata del 25 aprile – ha commentato Letizia Moratti -, anniversario della Liberazione e momento di festa e punto di partenza per la nascita di una democrazia compiuta, l’inaugurazione dell’hub vaccinale a Palazzo delle Scintille segna simbolicamente il momento della ritrovata speranza di liberazione dal virus e ricostruzione della vita economica, sociale e culturale di Milano, della Lombardia e dell’Italia, cosi’ come fu 76 anni fa per la generazione che ricostrui’ il Paese dopo il conflitto mondiale”. “Le 72mila vaccinazioni di ieri, quasi mezzo milione in questa settimana, il traguardo dei 3 milioni di dosi presto raggiunto, per arrivare a fine mese a 100mila somministrazioni al giorno, infondono fiducia di superare presto l’ora piu’ buia della nostra epoca” ha concluso.

    Articolo precedenteAbbiategrasso, Sportello Donna compie 15 anni
    Articolo successivo‘Ero stanco di vedere film su Netflix’. Da Magenta a Milano per la proiezione delle 6: storia di Andrea