NewsTerritorio da vivere

Morimondo e i fontanili: partira’ nel 2019 il progetto per sfruttarli nella coltivazione del riso (VIDEO)

La purezza delle acque potra' garantire alimenti di qualita' per i bambini

MORIMONDO – Dove c’è acqua c’è vita. Morimondo è uno dei borghi più belli d’Italia dove si trova un ambiente fantastico. Dal punto di vista storico e ambientale. Dove la biodiversità , che è la diversità della vita, è ben rappresentata. Un esempio è il fontanile illustrato da Roberta Colombo prima dell’evento sul riso tenutosi venerdì sera. “Il fontanile ha una doppia valenza – ha spiegato – ambientale e anche irrigua. I monaci li sfruttavano per la coltivazione dei campi a marcita, per le risaie e quant’altro”.

 

 

E allora perché non riprendere il discorso? Il prossimo anno partirà un progetto di Regione Lombardia, chiamato ‘L’agricoltura dei monaci’ con l’obiettivo di ripristinare i fontanili ( quelli, ad esempio, che vanno ad interrarsi). “Si cercherà di capire – aggiunge – se l’uso di queste acque pure possa essere sfruttato per le risaie per ottenere un riso con una quantità di metalli bassissima. Che già nella zona è ben al di sotto dei limiti. Un’idea che potrebbe essere utilizzata, ad esempio, per produrre riso adatto ai bambini”.

Graziano Masperi

Tag
Vedi Altro

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi