Mondiali pallavolo, Rossi: ‘Milano città dello sport’

    107

     

    MILANO – Con Olanda-Russia, giocata ieri nel pomeriggio, e con la partita serale degli azzurri che hanno sconfitto senza difficoltà la Finlandia, si è aperta la seconda fase del girone ‘Pool E’ dei Campionati del Mondo 2018 di pallavolo maschile, organizzati da Italia e Bulgaria. “Il tutto esaurito di pubblico, che ha spinto la nostra Nazionale alla vittoria e il successo della macchina organizzativa – ha evidenziato, in proposito, il sottosegretario alla Presidenza della Regione Lombardia con delega ai Grandi eventi sportivi, Antonio Rossi – confermano Milano come città di riferimento a livello internazionale nell’organizzazione di manifestazioni agonistiche di rilievo”. Dopo la prestazione di ieri, la squadra guidata dal commissario tecnico Chicco Blengini, questa sera affronterà la Russia, in un ‘match’ che si preannuncia altamente spettacolare. All’incontro presenzierà il sottosegretario Rossi che sulla sfida ha sottolineato: “Vestire la maglia della nazionale è sempre un grande onore per un atleta, farlo in un Mondiale, davanti al proprio pubblico, è un’emozione ancora più forte che lascia il segno nella carriera di uno sportivo. Gli azzurri hanno bisogno di essere sostenuti nel loro cammino, facciamo sentire a Zaytsev e compagni il calore del nostro tifo, chi può dalle tribune del palazzetto, gli altri da casa, in diretta televisiva”. “La grande affluenza di appassionati e la partecipazione entusiastica, persino alle partite che non coinvolgono direttamente l’Italia – ha concluso Rossi – confermano Milano come una piazza sensibile allo sport di alto livello. La qualità del tifo espresso, anche ieri sera, e il deciso seguito da parte di persone di tutte le età a un evento importante come i Mondiali di Pallavolo, sono l’ennesima riprova che lo spirito olimpico è forte nella nostra Lombardia e in tutto il Paese. Un sentimento che speriamo possa essere espresso in futuro anche in occasione dei Giochi a Cinque Cerchi”.

    Articolo precedenteIl 18 novembre election day per il Pd milanese e lombardo
    Articolo successivoCaldo record, Coldiretti preoccupata per l’agricoltura della Lombardia