Cultura/Tempo LiberoNews

Mondi Lontanissimi- Vi racconto la mia Africa.. e il mio nuovo blog! Di Sabrina Carrozza

Grosse novità da Capo Verde.. ecco uno spazio virtuale di narrazione dell'avventura di Sabrina... e Valeria

La seconda ‘puntata’ di Mondi Lontanissimi, così abbiamo chiamato le ‘corrispondenze’ della nostra bravissima collega Sabrina Carrozza dall’affascinante arcipelago di Capo Verde, coincide con una (bella) sorpresa: dopo la pagina Facebook è nato il bloh di TrueBoaVista. Di cosa si tratta? Ma ovviamente ce lo facciamo raccontare direttamente da lei.. Buona lettura! A vedere tutte quelle foto di spiagge bianche, acque cristalline e birre in spiaggia… Ci siamo capiti, Sabri… 

 

CAPOVERDE – La storia di noi due parte dal 2004, due mesi dopo la mia laurea.

Avevo mandato il CV ad AGR, Agenzia Giornalistica Radiotelevisiva del Corriere della Sera, coi miei titoli, le mie promozioni, il censimento Istat e i quattro anni di collaborazione con un settimanale locale di cui andavo fiera. E lei, Valeria, mi aveva chiamato per un colloquio il 28 Dicembre.
Si trattava della redazione che si occupava di informazione di servizio: traffico e meteo su circuiti radiofonici nazionali e locali; e, naturalmente, al colloquio seguì una prova in studio, che fu disastrosa. Per la prima volta sentivo la mia voce in cuffia. Una sensazione cui poi ci si abitua, ma che comunque non dimentichi. Non so se fu pietà. Ma fui presa in prova e poi per due anni, e poi a tempo indeterminato.

 

Valeria aveva esperienza di comunicazione da tempo, ma anche di personale. Vedeva subito in ognuno di noi. Capiva cosa sarebbe successo in anticipo. Sapeva come distribuire i compiti. Del resto, esperienza di personale da gestire lo aveva avuto in precedenza anche in altri campi. Nel turismo, per esempio. A Sal. E, dopo AGR (io me ne andai per fare il praticantato, lei continuò in atri rami) lei riprese la via di Capo VerdeBoa Vista.
Negli anni mi accorsi di mettere in pratica, nel modo più naturale, gli strumenti che lei stessa, in quei primi anni nel mondo del lavoro, mi aveva fornito. Anche lei ricominciò a declinarli su altri campi, come successe a me. Ma distanze e professioni non ci hanno mai allontanato.

La pandemia ha giocato un ruolo fondamentale. Turismo ed eventi sportivi (quello di cui mi stavo occupando ultimamente) hanno subito un duro colpo. Ho deciso di raggiungerla e di pensare insieme a cosa avremmo potuto fare per superare il nostro primo anno di impasse.
Ed è nato così TrueBoaVista. Un progetto di comunicazione che vuole raccontare questa isola per immagini, descrizioni, frammenti di realtà. Come la vediamo noi: lei dalla sua lunga esperienza lavorativa e personale, io da questa posizione che si è rivelata privilegiata, in un momento di stallo che ho saputo trasformare.

TrueBoaVista parla Italiano e racconta le caratteristiche di un luogo ricco di Natura, di tradizione, di musica e di storia. Un luogo di persone che lavorano nel turismo per la maggior parte, che si sono incontrate qui, con le loro differenze. Un luogo che non è Nord, né Sud del Mondo. Che per la sua storia è deputato all’incontro e allo scambio.

Da oggi, TrueBoaVista non è (anzi, sono) solo una pagina Facebook e un profilo Instagram: racconterà le storie di queste persone, e non solo la nostra. La nostra è solo un frammento di queste. La nostra è ancora da scrivere, qui e ora, ma anche nel nostro futuro.
CONTINUA A LEGGERE le storie di Sabrina e Valeria da Capoverde al link https://trueboavista.blogspot.com/

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Related Articles

Back to top button

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi