Modifiche al percorso della Tappa del Giro d’Italia del 28 maggio per rispetto delle vittime del Mottarone: ad Abbiategrasso partenza ritardata

    114

    ABBIATEGRASSO –  A seguito dei tragici eventi di domenica scorsa al Mottarone, la direzione del Giro d’Italia in rispetto delle vittime dell’incidente della funivia ha deciso di modificare il percorso della tappa di venerdì 28 maggio, che sarebbe dovuto passare dalla località della tragedia. Per tale ragione la partenza da Abbiategrasso è stata spostata alle 12,35 e non più alle 12,10. Il nuovo percorso sarà di 166 chilometri, e l’arrivo è previsto sempre per le 17,30.

    CESARE NAI

    Il Comune di Abbiategrasso esprime la sua vicinanza alle famiglie delle vittime per la loro tragica perdita. “La vicenda del Mottarone ha toccato tutti noi sia per la sua vicinanza sia per l’assurdità dell’accaduto – commenta il sindaco Cesare Nai -. Esprimo il mio cordoglio anche a nome di tutta l’Amministrazione comunale; anche in questo giorno che per noi sarà di festa non ci dimenticheremo di coloro che stanno piangendo i propri cari”.

    Articolo precedenteBià, speciale Giro d’Italia: al via anche la pedalata amatoriale di Banca Mediolanum
    Articolo successivoSpaccio di droga a Rogoredo: emessi 18 fogli di via obbligatori