Mistero a Cisliano: donna trovata in ipotermia nelle campagne, disperso il marito

83

CISLIANO –  Mistero a Cisliano. Questa mattina è stata trovata una donna di circa 80 anni in ipotermia nei pressi di cascina Roncaglia. A poca distanza il suo cane. Sul posto sono giunti ambulanza della Croce Bianca , vigili del fuoco , elisoccorso e vigili del fuoco. La donna è stata trasferita al Niguarda in codice rosso.

 

Ma cos’è accaduto? Verso le 2.30 della notte appena trascorsa, presso cascina Roncaglia si è presentato un uomo che chiedeva aiuto. Sosteneva di avere l’auto nel fosso. I residenti si erano offerti di aiutarlo con il trattore, ma lui voleva andare in paese. Era in evidente stato confusionale, ma in buone condizioni di salute da quello che si poteva vedere.

Cisliano – Una coppia di anziani residente a Milano dopo essere usciti di strada nella notte tra domenica e lunedi’ si sono smarriti con il loro cane nelle campagne tra Cisliano e Cusago. La donna e l’animale sono stati ritrovati proseguono le ricerche per trovare l’uomo
foto Roberto Garavaglia

I residenti hanno allertato immediatamente il 112. A quel punto di quell’uomo si sono perse le tracce. Questa mattina il ritrovamento della moglie e del cane. Anche l’auto è stata ritrovata a Cusago.

Cisliano – Una coppia di anziani residente a Milano dopo essere usciti di strada nella notte tra domenica e lunedi’ si sono smarriti con il loro cane nelle campagne tra Cisliano e Cusago. La donna e l’animale sono stati ritrovati proseguono le ricerche per trovare l’uomo
foto Roberto Garavaglia
Articolo precedenteGianluca Sampietro nuovo primario di Chirurgia all’ospedale di Rho
Articolo successivoCorbetta, riprende la stagione di Teatri Aperti: domenica 19 ‘Eva, diario di una costola’