Minibasket, novità in campo a Magenta e Vittuone

382

MAGENTA / VITTUONE – Sono giornate calde queste di settembre per le società Baskettiamo Vittuone & Pallacanestro Magenta, che sabato 25 settembre propongono gli ultimi Open day.

In particolare, nella palestra di via Cardani a Magenta, alle 10,15 incontro con i nati dal 2016 al 2014 e alle ore 11.30 con i nati dal 2013 al 2011. Mentre nella palestra Pertini di Vittuone l’appuntamento è per il pomeriggio alle 14,30 con i nati dal 2016 al 2013 e alle ore 15.45 con i nati nel 2012 e 2011.

Il minibasket rappresenta la parte più penalizzata di queste ultime due stagioni – spiega Simone Bagatti, responsabile tecnico di entrambe le società. – La speranza è quella di poter svolgere l’intera annata sportiva, tornando anche a giocare con gli altri centri, per la gioia di tutti i bambini che si divertono con la palla a spicchi”. Tutte le attività verranno svolte seguendo le misure e le distanze di sicurezza secondo il protocollo Covid-19 come previsto dal Protocollo Minibaket.

Nuovo istruttore del minibasket di Vittuone e di Magenta sarà Ferdinando Rubini.

Il volto storico della società avrà il compito di far tornare a divertire, sorridere e migliorare sempre di più i mini atleti che non vedono l’ora di scendere in campo: “La speranza è che si possa trattare di una stagione intera a tutti gli effetti, quella svolta fino a febbraio 2020, portando tanti bambini in palestra, farli confrontare con tutte le realtà intorno a noi e portarli anche a vivere esperienze extra regione, come ci piace tanto e magari anche all’estero, come eravamo pronti a fare proprio prima della chiusura. Ora speriamo di poter tornare a fare quello che preferiamo: lavorare sul campo”.

Da lunedi 27 settembre tutti in campo, quindi, sia a Magenta che a Vittuone, perchè ripartiranno i corsi; per informazioni: 392 9809036 e info@baskettiamovittuone.it

Arabella Biscaro

Articolo precedente“Il mio corpo è oro!”: sabato 25 un evento molto speciale a Sedriano (VIDEO)
Articolo successivoMagenta: rilanciare la cultura in città con ‘Libriamo in Galleria’, appuntamento domenica 3 Ottobre