Mini Concept Aceman, primo crossover completamente elettrico

174


MILANO (ITALPRESS) – MINI Concept Aceman è l’anticipazione del nuovo design della futura generazione di modelli. Questa concept car pone l’accento sulle innovazioni tecnologiche e di design.
Le superfici realizzate in tessuto riciclato lavorato a maglia con freschi contrasti cromatici si combinano con i comandi digitali senza soluzione di continuità, con un nuovo display Oled come interfaccia centrale. La MINI Concept Aceman ha quattro porte, un ampio bagagliaio e cinque posti a sedere. Ha anche le proporzioni che ci si aspetta dal marchio con una lunghezza esterna di 4,05 metri, una larghezza di 1,99 metri e un’altezza di 1,59 metri, il tutto con un design particolarmente contemporaneo. La classica divisione in tre parti della carrozzeria, della texture dei finestrini e del tetto è stata reinterpretata. Il passaggio a filo tra la carrozzeria e le superfici vetrate sfrutta al meglio le proprietà aerodinamiche. Il design pulito e ridotto della MINI Concept Aceman rinuncia completamente alle rifiniture cromate intorno ai bordi che erano comuni nelle precedenti generazioni di modelli.
Le ampie cornici sul bordo inferiore della carrozzeria, i passaruota marcatamente sagomati, le ruote di grandi dimensioni, l’appariscente portapacchi sul tetto e i pannelli di protezione anteriori e posteriori, concepiti come protezione anti-incastro, sottolineano le solide e versatili caratteristiche di un modello crossover che punta a divertire nella guida urbana. L’elemento della griglia del radiatore al centro del frontale del veicolo è circondato da superfici chiare, il cui profilo tradizionalmente esagonale è stato ulteriormente perfezionato in un contorno ottagonale. Il nuovo design è valorizzato dal bordo illuminato. Il contorno diagonale sotto i montanti ad “A” richiama alla mente il suggestivo cordone di saldatura della MINI classica. La modellazione della superficie e le linee creano un emozionante effetto affusolato tra i passaruota anteriori e posteriori che conferiscono un’espressione dinamica al profilo laterale della MINI Concept Aceman. Questo accentua intensamente il profilo possente dei passaruota posteriori. Questi sono ulteriormente definiti da linee di contorno distintive, le prime del loro genere su una MINI. I cerchi in lega leggera da 20 pollici riempiono gli ampi passaruota della MINI Concept Aceman. La sagoma triangolare al centro del cerchio, che conferisce alle razze profondità visiva e dinamismo, è una caratteristica grafica speciale. Anche l’abitacolo della MINI Concept Aceman è contraddistinto da un design ridotto con contorni puliti e dettagli curati. Combina una tecnologia innovativa con caratteristiche di design tipiche di MINI, ma interpretate in modo nuovo. La plancia è un elemento di design piatto, simile a una barra sonora, che si estende per tutta la larghezza dell’abitacolo davanti ai sedili del guidatore e del passeggero anteriore. L’interfaccia centrale, che riunisce tutte le funzioni del quadro strumenti e del monitor di bordo in un display Oled circolare. Come da tradizione, sotto il grande schermo si trova una barra di interruttori a levetta. Il controllo tattile con digitalizzazione all’avanguardia e la funzionalità analogica con interruttori fisici sono combinati in modo unico. Il pubblico potrà vedere per la prima volta la MINI Concept Aceman alla fiera di videogiochi e computer Gamescom 2022 di Colonia il 23 agosto.
(ITALPRESS).
-foto ufficio stampa Mini-

Articolo precedenteFieri del Basket: il 4 settembre a Milano (in coincidenza degli Europei al Forum)
Articolo successivoSono 94 i casi di Febbre del Nilo, le regioni del Nord le più colpite