Milano? Una città sempre più per single

    107

    Milano è una città per single. A confermarlo sono i dati elaborati dall’Anagrafe del Comune, che certifica il netto primato dei nuclei monofamiliari nei primi sette mesi del 2018: sono infatti oltre 400 mila, più del doppio delle coppie, che si fermano a quota 163 mila, mentre 92 mila sono le famiglie composte da tre persone.

    Sulle 745 mila famiglie presenti in città, però, ci sono anche più di 4 mila famiglie composte da 6 persone, più di mille ne contano 7, seguite da 341 nuclei con 8 familiari, 123 da 9 e due famiglie che contano rispettivamente 16 e 17 membri.

    Chi si sposa continua a preferire il rito civile (1.260) rispetto al matrimonio religioso (533): l’età media della sposa italiana è di circa 40 anni, 44 per lo sposo italiano, mentre gli stranieri si sposano mediamente intorno ai 35 anni. In città si festeggia l’arrivo di 5.558 nuovi nati. Tra i 4.081 piccoli italiani, mentre i bimbi stranieri sono 1.477. (*fonte: affaritaliani.it)

    Articolo precedentePallanuoto Busto Arsizio: domani i ‘Mastini’ tornano in vasca
    Articolo successivoAnimalisti in protesta davanti al macello di Robecco per Il Sacrificio Islamico (VIDEO)