Milano Torino, ecco il concorso per le scuole di Magenta

    99

     

    MAGENTA – “Ragazzi, raccontante le vostre emozioni in occasione della giornata speciale che la nostra città vivrà il prossimo 10 ottobre con la partenza della Milano-Torino di ciclismo”. 

    E’ questo l’appello lanciato dal sindaco di Magenta Chiara Calati in vista della grande classica delle due ruote, in programma per mercoledì prossimo, giunta alla 99esima edizione.

    Gli studenti magentini, iscritti alle scuole di ogni ordine e grado, potranno presentare i propri racconti, le poesie, i disegni, le fotografie, gli audiovisivi che rappresentano le emozioni vissute durante la giornata del 10 ottobre. Gli elaborati possono essere presentati dai singoli studenti o anche da gruppi di ragazzi o per classi, entro il 31 ottobre, all’indirizzo email cultura@comunedimagenta.it. Sarà poi organizzata una premiazione in sala consiliare. 

    “Il ciclismo evoca da sempre immagini particolari, legate alla declinazione del sacrificio, della fatica, delle grandi imprese – sottolinea il Sindaco Calati -. Le gare in bicicletta, le storie dei campioni e dei gregari sono diventate espressioni narrative, testi di canzoni, hanno ispirato musei e raccolte. Ai nostri ragazzi chiediamo semplicemente di raccontare un’emozione, magari un sogno o un’ambizione. L’utilizzo delle due ruote è altresì diventato un simbolo, nell’immaginario comune, della mobilità sostenibile per le nostre realtà territoriali oppure abbinato a corretti e salutari stili di vita. Anche questo diventa elemento di riflessione”.

     

    Articolo precedenteFesta dei nonni, dai loro racconti il valore prezioso dell’amicizia
    Articolo successivo‘Giò al Niviri’, stasera doppio appuntamento a Magenta e Marcallo