Milano Lambrate, rubano collana d’oro: in manette due algerini

230

 

MILANO  Rubano una collanina d’oro, cercano di fuggire ma vengono fermati dalle forze dell’ordine. E’ successo durante la giornata di ieri a Milano, nella stazione di Lambrate. La polizia ha arrestato due cittadini algerini di 22 e 32 anni, pregiudicati e irregolari sul territorio nazionale, con l’accusa di furto con strappo in concorso.

Secondo le ricostruzioni il 22enne e il 32enne si sarebbero avvicinati a un uomo nei pressi del binario due della stazione. Mentre stavano percorrendo un sottopasso pedonale si sarebbero avvicinati a lui, abbracciandolo senza alcun motivo. La vittima, nel tentativo di allontanarli, sarebbe stata spintonata. Dopo aver raggiunto il binario da cui sarebbe dovuto partire, l’uomo si sarebbe accorto della mancanza della collanina d’oro che aveva al collo. Gli uomini della polfer, dopo aver visto il 22enne e il 32enne aggirarsi nei pressi del sottopasso con fare sospetto, li avrebbe fermati per alcuni controlli. La vittima li avrebbe raggiunti poco dopo, indicando i due uomini come gli autori del furto subito poco prima. La polizia li ha arrestati, conducendoli presso il carcere di San Vittore a Milano, in attesa di convalida.

Articolo precedenteA Milano Comics (Malpensa Fiere) Poste Italiane omaggia l’immenso Lupin III
Articolo successivoElezioni: l’Italia NON è un paese per giovani, venerdì incontro dei Giovani Democratici a Magenta