CronacaNews

Milano: la Gdf arresta 6 sudamericani e sequestra 14 chili di cocaina

 

MILANO – I militari del Comando Provinciale della Guardia di Finanza di Milano, su delega della Direzione Distrettuale Antimafia della Procura della Repubblica di Milano, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere emessa dal Gip, nei confronti di sei persone di origine sudamericana, dediti al traffico ed alla detenzione di sostanze stupefacenti, in particolare di cocaina, destinate al mercato italiano.
Nello specifico, i Finanzieri del Nucleo di Polizia Economico-Finanziaria di Milano e del Gruppo di Linate, a seguito di complesse investigazioni, hanno scoperto una rete di narcotrafficanti provenienti da Perù e Bolivia, ma residenti da anni in Italia ed attivi prevalentemente nelle piazze di spaccio di Milano (via Padova e via Procaccini), Gallarate (VA) e Meda (MB).
Avviate nel gennaio 2019 – a seguito del sequestro di oltre 3 kg di cocaina presso l’Aeroporto ”Enrico Forlanini” di Milano, nei confronti di un passeggero spagnolo di origini colombiane, giunto in Lombardia proveniente dal Cile via Madrid – le indagini hanno rivelato come le spedizioni della cocaina, raffinata in Sud America, avvenissero essenzialmente via area nei principali scali aeroportuali milanesi, anche mediante l’impiego di ovulatori. L’operazione ha portato complessivamente al sequestro di circa 14 chili di cocaina, il cui valore all’ingrosso è stimabile in circa mezzo milione di euro.
Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi