Milano insicura: rubano Rolex da 20mila euro in centro, polizia ferma un 23enne algerino si cerca il complice

165

MILANO – Un 23enne algerino, insieme a un complice non ancora identificato, si sarebbe reso responsabile del furto di un Rolex Daytona del valore di 20mila euro, in pieno centro a Milano.

La rapina e’ avvenuta ieri sera intorno alle 21.30 in via Santa Radegonda, dove due cittadine italiane di 27 e 25 anni sono state avvicinate da due giovani nordafricani. Dopo una breve colluttazione, i presunti rapinatori sono riusciti a strappare l’orologio dal polso della 27enne e, mentre uno dei due e’ riuscito a darsi alla fuga col bottino, l’altro e’ stato fermato dalla polizia in piazza Fontana. Irregolare sul territorio italiano e con un ordine di carcerazione emesso dalla procura di Roma, il giovane e’ stato arrestato per rapina aggravata.

 

Articolo precedenteVaccinazioni anti Covid: approvato il piano operativo reginale di Emergenza
Articolo successivoSterpaglie in fiamme bloccano la linea ferroviaria Vanzago Parabiago