Milano: con la droga in monopattino. Arrestato un 33 enne

    56

    MILANO – Gli agenti della polizia ferroviaria di Milano hanno arrestato un cittadino senegalese di 33 anni, per possesso di sostanza stupefacente finalizzata allo spaccio. Gli operatori Polfer, durante un servizio di vigilanza, in prossimità dell’uscita della stazione di Milano Centrale, hanno notato il cittadino senegalese che, giunto in stazione a bordo di un monopattino elettrico, alla vista degli operatori, ha tentato di celare qualcosa all’interno delle tasche dei pantaloni mostrando nervosismo.

    L’uomo, sottoposto a controllo, è stato trovato in possesso di hashish pronta per la vendita, dal peso complessivo di circa dieci grammi. La sostanza è stata sequestrata assieme al monopattino, usato per lo spaccio. Il 33enne è stato invece associato al carcere di San Vittore.

    Articolo precedenteTrecate, crisi Mercatone Uno: i commissari avviano la procedura per usare il Decreto Genova
    Articolo successivoLa politica da condannare, minacce sessiste all’Eurodeputata Sardone (Lega). “Noi stranieri ora ti stupriamo”