Milano, che colpo: rubati in centro due orologi da oltre 700mila euro

114

 

MILANO  Due orologi preziosi, uno del valore dichiarato di 700mila euro, sono stati rubati ieri a Milano, uno in corso Venezia, l’altro all’angolo tra via Marina e via Palestro, nel pieno centro cittadino.

Il primo furto è accaduto in corso Venezia, dove un uomo di 58 anni si è visto strappare da un ladro un orologio Richard Mille che, agli agenti della Volante, ha detto valere 700mila euro. Valeva invece ‘solo’ 40mila euro l’orologio che si è visto strappare uno statunitense di 62 anni, residente in Florida, all’angolo tra via Marina e via Palestro. A entrare in azione, in questo caso, un uomo che gli ha strappato il Rolex ed è fuggito in sella a uno scooter guidato da un complice.

Articolo precedenteParco del Ticino: giochi didattici e bugs hotel grazie all’integrazione sociale
Articolo successivoRegione Lombardia. Autismo, prorogati termini per voucher sociosanitario