Milan-Empoli 1-0, a San Siro decide Kalulu

131


MILANO (ITALPRESS) – Il Milan riesce a dare continuità alla preziosissima vittoria di Napoli superando 1-0 in casa l’Empoli, al termine di una partita tutt’altro che scontata. Prima chance per i rossoneri al 9′, quando Florenzi va al tiro a giro in area al termine di una bella azione orchestrata da Kessiè e Leao, ma Vicario è bravo a deviare in tuffo la conclusione del terzino della nazionale azzurra. Il gol partita arriva al 19′. Giroud calcia una punizione sulla barriera, ma sulla respinta arriva Kalulu che con un sinistro chirurgico dai 20 metri infila la palla nell’angolino con Vicario che rimane immobile. Allo scadere della prima frazione è Giroud ad avere una buona occasione di testa, ma Vicario para.
A inizio ripresa, la banda di Pioli soffre i toscani che si presentano più volte a ridosso dell’area rossonera. Al 4′ Luperto ci prova di testa su punizione battuta da Bandinelli, ma Maignan dice di no in tuffo. Due minuti dopo, il portiere francese respinge di pugno un angolo tagliato di Bajrami. Il Diavolo esce dalla tana e controlla il resto della gara senza ulteriori sofferenze, pur senza creare grossi grattacapi alla difesa avversaria. Al triplice fischio, il Milan può far festa e sale a quota 63 punti, a +5 sull’Inter che ha però due partite in meno. L’Empoli rimane invece a +10 sulla zona retrocessione, al 13° posto.
(ITALPRESS).

Articolo precedenteLa Juventus passa al Ferraris, 3-1 alla Sampdoria
Articolo successivoEnergia, Salvini “Mi aspetto decreto già questa settimana”