NewsPolitica

Migranti, incontro in Prefettura: nulla di fatto

MAGENTA –  Fumata grigia tendente al nero. L’incontro odierno in Prefettura lascia le cose come stanno. Bocce ferme. L’arrivo di altri 50 presunti profughi a Magenta continua ad essere tema quanto mai d’attualità e ipotesi assolutamente concreta. “Andiamo avanti ad incontri – ci ha detto al telefono il vice Sindaco e Assessore alla Sicurezza Paolo Razzano – vediamo come va la prossima settimana. Comunque, voglio esprimere un  sentito ringraziamento per il gran lavoro che il nostro Staff ai vari livelli sta mettendo in campo, a cominciare dal nostro Capo di Gabinetto Luca La Camera”.

Qui di seguito la nota ufficiale del Comune che ribadisce le ‘ragioni del NO’ ma che ad oggi non offre elementi rilevanti di novità.

 “Nella giornata di oggi ho avuto occasione di illustrare
personalmente in Prefettura le forti perplessità
dell’Amministrazione comunale sull’apertura di un secondo
centro di accoglienza a Magenta” dichiara il Sindaco Marco
Invernizzi.
“Questa mattina – prosegue il Sindaco Invernizzi – insieme al vice
sindaco Paolo Razzano, ho incontrato i dirigenti dei servizi
competenti, nel corso di una riunione con il soggetto incaricato della
gestione della struttura, mentre nel pomeriggio sono stato ricevuto
dal Vice Prefetto vicario, dottor Darco Pellos. In entrambi i momenti
ho sottolineato i profili di preoccupazione che avevo già evidenziato
nella nota inviata la scorsa settimana al Prefetto Marangoni. Ho
potuto constatare l’estrema attenzione al riguardo, da parte dei
rappresentanti della Prefettura, i quali hanno innanzitutto confermato
che nessuna decisione è ancora stata assunta rispetto alla possibile
apertura del centro. Il Vice Prefetto vicario, in particolare, si è
riservato di condividere con il Prefetto Marangoni le osservazioni
critiche formulate dall’Amministrazione e ha aderito alla nostra
richiesta di proseguire il confronto sulla struttura dirprofughi2-610x406ettamente con
il Prefetto la prossima settimana”.

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP Facebook Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi