Migranti in arrivo a Rescaldina: è scontro sui numeri

    101

    RESCALDINA – Il suo tono è garbato ma risoluto: quel numero è sbagliato. Il numero a cui il sindaco Michele Cattaneo fa riferimento è quello sostenuto dal consigliere di opposizione Paolo Magistrali (nella foto in basso), esponente dell’omonima lista ed ex primo cittadino, sui migranti in arrivo sul territorio rescaldinese. “Nei prossimi mesi – aveva scritto Magistrali pochi giorni fa sul suo profilo Facebook – ne arriveranno altri 40, se lavorano, non delinquono e rispettano le regole e i nostri usi e costumi non possono che essere ben accolti; ma vogliamo pensare anche alle tante famiglie di italiani in grosse difficoltà economiche e anche sotto sfratto?”. Ma la cifra riportata dal suo precedessore,  per Cattaneo, è inesatta e rischia di ingenerare equivoci e incomprensioni. “Quaranta – sostiene – è un numero assolutamente inventato , a Rescaldina ci sono 19 richiedenti asilo e non ce ne possono essere più di 19 proprio grazie al protocollo firmato con la prefettura lo scorso anno, smentiamo subito prima che, come nel caso della moschea, le bugie crescano troppo”. Lo scambio di vedute tra Magistrali e Cattaneo, avvenuto in questi anni su più argomenti, prosegue quindi serrato.

    Articolo precedenteAnche Rescaldina si prepara al suo Palio
    Articolo successivoIn ricordo del professor Gianfranco Miglio