Migranti, a Ossona si dimette l’assessore Porrati, Garavaglia: “Si è comportata da vera leghista”

    102

    OSSONA – “Davanti alle imposizioni del prefetto ai comuni per accogliere richiedenti asilo e finti profughi a scapito della nostra gente in difficoltà, la Lega dice e dirà sempre no. E’ per questo motivo che Monica Porrati si è dimessa dalla sua carica di assessore a Ossona, dimostrando grande coerenza e serietà. Monica si è comportata da
    vera leghista perché non ha esitato a lasciare ‘la cadrega’ da assessore per protesta nei confronti di un sindaco che non ha difeso i propri cittadini e subito passivamente gli ordini della prefettura. Da Ossona a Milano e in tutta la Lombardia la nostra linea è: prima la nostra gente“. Così, in una nota, l’assessore regionale all’economia Massimo Garavaglia, il vicepresidente del Consiglio regionale Fabrizio Cecchetti e il segretario provinciale della Lega Nord Ticino Gianbattista Fratus.

    (*nella foto sotto il secondo da sinistra è GB Fratus,  accanto a lui Massimo Garavaglia e Fabrizio Cecchetti)

    (*fonte: Omnimilano)

    Articolo precedente“In viaggio sui Navigli”: domani il passaggio al Panperduto della Motonautica Venezia
    Articolo successivoGli studenti del Rosmini di Robecchetto in visita al Consiglio regionale