Migranti a Gudo Visconti e nell’Abbiatense, De Corato (Fdi): ‘Lombardia come Lampedusa’

    74

     

    GUDO VISCONTI-  A Gudo Visconti sono arrivati 5 migranti su disposizione della Prefettura di Milano, che da mesi chiede ai Comuni dell’hinterland di accogliere chi arriva dagli sbarchi. E non importa se sono cittadine piccole, non importa se a Gudo Visconti i residenti sono solo 1700: i nuovi arrivi vanno alloggiati ovunque.

    Ormai la Lombardia è la Lampedusa del nord e l’ondata di immigrati non accenna a diminuire: il Governo sta schiacciando la nostra regione sotto il peso dei clandestini e i sindaci di centrosinistra accettano passivamente. Intanto Minniti oggi è a Milano, dove probabilmente riparlerà della brillante soluzione degli ex Cie per rimpatriare chi non ha diritto di stare qui. Peccato che siano previsti posti per 1100 persone in tutta Italia quando solo a Milano ce ne sono 3mila e in Lombardia 96mila”.

    Così Riccardo De Corato, capogruppo di FDI-AN in Regione Lombardia.

    Articolo precedente‘Vogliamo passare dall’euro al rublo e gemellare Magenta con la Corea del Nord’. L’esilarante video di Giuseppe Rescaldina
    Articolo successivoMigranti 2, Sinistra Italiana contro il decreto Minniti-Orlando