Mesero la Civica protesta: “Per il Sindaco Garavaglia le commissioni sono inutili?”

    49

    RICEVIAMO & PUBBLICHIAMO DA MESERO -<< Un foglio settimanale che ha sempre dimostrato simpatia nei suoi confronti ha appena pubblicato un articolo in cui definisce il nostro sindaco Davide Garavaglia (nella foto nella versione di presentatore ad un evento mondano magentino) “un’anomalia nella politica territoriale”, “eccentrico in tutto, nei modi e nelle idee”. Una definizione azzeccata.

    Difatti, il nostro sindaco si è dimenticato (speriamo solo… una dimenticanza) di convocare i capigruppo per illustrare gli argomenti all’ordine del giorno del consiglio comunale. Ma cosa ancor più grave è l’aver dimenticato di convocare la commissione regolamenti, approvata dal precedente consiglio comunale, prima di presentare al consiglio il regolamento per le consulte, così come l’aver dimenticato di convocare la commissione urbanistica per l’esame delle osservazioni alla variante al Piano regolatore. Cosa dovrebbe fare le commissioni se non valutare preventivamente gli atti del consiglio? Per cosa sono state nominate? Certo che per un eccentrico rispettare le regole è un optional, ma rispettare le regole è sinonimo di democrazia, di rispetto dei cittadini che hanno delegato delle persone a rappresentarle. E non basta incidere il proprio nome nel marmo per dire ai posteri di essere stato un bravo sindaco>>.

     

     

    Articolo precedenteCiclismo: San Giorgio su Legnano ha reso omaggio a Ugo Colombo
    Articolo successivoTrecate: castagnata con gli Alpini