Mediaset alza il sipario sulla nuova stagione: Pier Silvio Berlusconi, tante novità, tornerà ‘Mai dire gol’

155

MILANO – Nei palinsesti Mediaset annunciati per la prossima stagione, Le Iene, “avrà un giorno fisso e andrà avanti da ottobre a giugno”. Tornerà Zelig con tre puntate evento in autunno. E non è il solo grande ritorno annunciato: ci sarà infatti anche ‘Mai dire Gol’, come ha confermato l’ad Pier Silvio Berlusconi: “Il lavoro è in atto, siamo convintissimi di volerlo fare, in prima serata su Canale 5, abbiamo parlato con la Gialappa’s, ci piacerebbe tantissimo che ci fosse il Mago Forest e poi vorremmo tutti i comici di allora perché è una celebrazione, e devo dire che le risposte finora sono tutte positive. Dovrebbe essere la prossima primavera. Tre o quattro puntate per l’evento di celebrazione, vediamo quello che succede”.

 

“L’ascolto conta ma ancora di più conta la sperimentazione”, ha spiegato Berlusconi annunciando che ci sarà ‘La Talpa’, che “verrà prodotta per Canale 5 dalla Fascino, ci lavorerà la squadra di Maria De Filippi, sarà modernizzato, evoluto e uscirà in primavera”. Per quanto riguarda la conduzione, “sarà di primo livello, ma è ancora un work in progress”. Inoltre, “subito in autunno avremo tre puntate speciali di Emigratis”.

L’AD ha inoltre annunciato che “Barbara d’Urso è stata rinnovata per la prossima stagione, farà Pomeriggio Cinque e sicuramente avrà degli altri programmi”. “Una delle novità – ha aggiunto – è un prodotto fatto con Chiambretti su Canale 5 in prima serata, ‘Talentissimo me’: attraverserà il mondo dei bambini ma non è un talent di bambini. Nasce dalla voglia di Piero di lavorare con i bambini”.

Mentre non ci sarà ‘Tiki Taka’, che, ha detto Berlusconi, è un po’ arrivato a fine corsa. È stato un grande programma, prima con Pardo poi con Chiambretti, ma adesso ci sono difficoltà per le seconde serate, anche un po’ per colpa nostra perché i reality vanno lunghi e la seconda serata inizia sempre più tardi”.Ci sarà il calcio, con la Champions League, la Coppa Italia, la Supercoppa, e i programmi dedicati, su tutti ‘Pressing’ la domenica e il lunedì. Sul fronte fiction “per noi è una sfida durissima, ma i dati di ascolto sono in crescita”, ha sottolineato Berlusconi. Il direttore dei palinsesti, Marco Paolini, ha annunciato che ci sarà ‘Viola’ con Francesca Chillemi e Can Yaman. Altri titoli saranno le seconde stagioni di ‘Fosca Innocenti’, con Vanessa Incontrada, ‘Luce dei tuoi occhi’ con Anna Valle e Giuseppe Zeno, ‘Buongiorno, mamma!’ con Raoul Bova e Maria Chiara Giannetta, mentre tra le novità ‘L’Anima gemella’ con Daniele Liotti, ‘La ragazza di Corleone’ con Rosa Diletta Rossi e Fortunato Cerlino, ‘Il Patriarca’ con Claudio Amendola e un prodotto biografico su Brigitte Bardot dal titolo, appunto, ‘Bardot’.

Articolo precedente+++ Lombardia: è lotta senza quartiere ai cinghiali adesso non ci sarà più nessun limite per il loro abbattimento +++
Articolo successivoSanità. E’ lotta alle liste di attesa: costituita una task force regionale