NewsPolitica

Massimo Garavaglia (VIDEO): 150 milioni di euro per le Scuole Paritarie

"Un governo che sarà ricordato per i record di ritardi"

ROMA –  Ieri alla Camera dei Deputati, votato il ‘Decreto Aprile’ in discussione alla bellezza dell’8 luglio. Ha esordito così nel suo intervento alla Camera l’On.le Massimo Garavaglia.Un governo che sarà ricordato per i record di ritardi – ha detto Garavaglia – dalla cassa integrazione, ai bonus come se fossero tante scarpe di Lauro, il record degli errori visto che la Ragioneria dello Stato ha messo in evidenza ben 22 pagine di errori….”.
Quindi la questione centrale quella delle Scuole Paritarie. Molte di queste a causa dell’emergenza Covid a settembre rischieranno di chiudere. Da qui l’impegno del Carroccio e la proposta poi accolta di destinare 150 milioni di euro alle Scuole Paritarie.  
“Questo Governo mette in ginocchio famiglie e imprese – ha commentato l’ex Assessore all’Economia di Regione Lombardia –  Quel che più pesa, però, è che sono gli italiani in difficoltà a pagare le nefandezze di questo governo di incompetenti e pasticcioni”.

Un comportamento quella della Lega “serio e responsabile” ha detto Garavaglia. Qui di seguito vi proponiamo il VIDEO INTEGRALE del SUO INTERVENTO ALLA CAMERA DEI DEPUTATI

 

MASSIMO GARAVAGLIA CAMERA DEPUTATI

GRAZIE ALLA #LEGA 150 milioni in più per le scuole paritarie. Ma Questo Governo mette in ginocchio famiglie e imprese. Quel che più pesa, però, è che sono gli italiani in difficoltà a pagare le nefandezze di questo governo di incompetenti e pasticcioni

Pubblicato da Massimo Garavaglia su Mercoledì 8 luglio 2020

Tag
Vedi Altro

Redazione

Redazione Ticino Notizie

Potrebbe Interessarti

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com
Close

Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fonire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o clicchi su "Accetta" permetti al loro utilizzo.

Chiudi