Mascherine al chiuso fino al 15 giugno per trasporti, cinema e ospedali

105


ROMA (ITALPRESS) – Dopo l’approvazione da parte della commissione della Camera dei Deputati del decreto “fine stato di emergenza” il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha firmato l’ordinanza che recepisce il testo dell’emendamento sull’utilizzo delle mascherine al chiuso. Lo rende noto il ministero della Salute. L’obbligo di indossare le mascherine in cinema, teatri, impianti sportivi indoor, su treni e trasporto pubblico locale, Rsa e ospedali resterà in vigore fino al 15 giugno. Speranza ha firmato l’ordinanza di proroga al 31 maggio delle disposizioni per gli arrivi dai Paesi Esteri. La novità riguarda il passanger locator form che dal 1° maggio non sarà più necessario.
-Photo credit: agenziafotogramma.it-
(ITALPRESS).

Articolo precedenteOnline “Amici WeCare 2.0”, prima piattaforma web di supporto ai pazienti
Articolo successivoCovid, Costa “Approvato emendamento stop obbligo mascherine al chiuso”