Marta Ottaviani e il suo libro Brigate Russe. La nuova guerra ai tempi della propaganda del Cremlino (VIDEO)

211

Marta Ottaviani, giornalista QN, e’ autrice del libro Brigate Russe. La guerra occulta del Cremlino tra troll e hacker.

Il saggio pubblicato prima dell’invasione dell’Ucraina, e’ frutto di analisi internazionali e giornalismo investigativo in Russia. Svela la guerra non lineare che va di pari passo con le operazioni militari russe. Una politica che i fedelissimi del presidente Putin perseguono da anni ottenendo risultati concreti, come il referendum Brexit e l’elezione di Trump. Un azione tattica e strategica di apparati di intelligence e soft power diplomatico, funzionari militari e agenti della propaganda russa. Indirizzata a influenzare le nazioni vulnerabili e penetrabili, a livello mediatico, economico e istituzionale.

  

A cura di Marco Colombo 

Articolo precedenteAltri 11,2 milioni di euro stanziati dalla Giunta regionale della Lombardia per la videosorveglianza nei parchi
Articolo successivoMagenta: Urbanamente partecipa al festival dello Sviluppo Sostenibile Asvis