Marco Gioanola non si arrende: altri ‘ritrovamenti’ tra Bernate e Cuggiono

    77
    Seconda denuncia in pochi giorni del nostro lettore, che riporta altre situazioni di inciviltà e degrado nelle campagne
    BERNATE CUGGIONO –  Buongiorno a tutti! Cosa c’è di meglio di una bella giornata soleggiata per una bella passeggiata nelle nostre campagne? Si possono fare ritrovamenti interessanti! come una discarica di copertoni, con tanto di cartello “Centro Auto Ticino”! Vi allego un paio di foto.
    Ho anche preparato una mappa su google in modo da facilitarvi il lavoro di pulizia!
    Non mancherò di tenervi aggiornati sui futuri ritrovamenti!
    Marco Gioanola
    Cuggiono
    Non si arrende Marco Gioanola, che nella giornata di ieri- domenica- ha effettuato un altro giro nelle campagne tra Bernate e Cuggiono, riportando nuovamente immagini di rifiuti abbandonati e cumuli di oggetti abbandonati (appunto) in aperta campagna, e in pieno Parco del Ticino.
    rifiutibernate2
    Un malcostume che purtroppo non è certo un’esclusiva di Bernate o Cuggiono, ma che anzi è molto più diffuso.
    Questa volta ce n’è davvero di ogni colore: pneumatici, cartelli, quella che sembra una sorta di carrozzeria a cielo aperto.
    Non mancano neppure le solite macerie: tutt’altro che una novità, basti pensare all’amianto rinvenuto pochi anni fa a Casterno di Robecco, sempre in piena vallata del Ticino.  Chissà che, segnalando nuovamente questi casi palesi di malcostume, il problema possa sensibilizzare un numero maggiore di persone, individuare i responsabili (è successo ad Abbiategrasso) ma soprattutto arrestare questo tristissimo esempio di trattamento irriguardoso verso l’ambiente.
    Marco Gioanola, nel frattempo, prosegue la sua battaglia. Che noi, nel nostro piccolo, cerchiamo di sostenere.
    rifiutibernate
    Articolo precedenteMagenta: sabato in via Roma l’inaugurazione dell’Aroma Caffè
    Articolo successivoPrende il via domani sera “Magenta Cultura 2017”